Menu principale
Cerca

On-line

Abbiamo
1 ospite e
0 utenti online

Sei un utente non registrato. Puoi fare il login qui o puoi registrarti cliccando qui.


Login utente
Utente
Password
Ricordami


Indice documenti - Informative - Informativa Privacy art.13 GDPR
  Data 29-Gen-2019  Stampa la pagina corrente  Mostra la mappa

INFORMATIVA CLIENTI E FORNITORI Informazioni ai sensi dell’art. 13 GDPR

INFORMATIVA CLIENTI E FORNITORI
Informazioni ai sensi dell'art. 13 GDPR

 

CME Soc. Coop. Cons. nella qualità di Titolare del trattamento dei dati personali fornisce le seguenti informazioni ai propri Clienti e Fornitori come parte della propria Privacy Policy.
  
ATTIVITÀ DI TRATTAMENTO SVOLTE. FINALITÀ E BASI GIURIDICHE.
I dati oggetto di trattamento relativi a Clienti e Fornitori consistono in dati anagrafici, dati di contatto e dati di fatturazione dei soggetti coinvolti nelle relazioni commerciali, ottenuti e raccolti nel corso di comunicazioni intercorse per l'instaurazione o l'esecuzione di un contratto, per adempiere agli obblighi di Legge nonché per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare nel provvedere alla tutela dei propri diritti nonché alla gestione della rete commerciale.
 
 
 
 Attività di trattamentoFinalità Base giuridica
 Gestione contratti Clienti/Fornitori Conclusione ed esecuzione del contratto Esecuzione di misure precontrattuali e contrattuali
 Assistenza post-vendita Assistenza post-vendita Esecuzione di misure contrattuali
 Comunicazioni Clienti/Fornitori Informazione commercialeLegittimo interesse (gestione rete commerciale)
 Storico contatti Clienti/Fornitori Archiviazione Legittimo interesse (storico commerciale)
 Conservazione scritture contabili Art. 2220 c.c. Obbligo di Legge
 Archivio Clienti/Fornitori Archiviazione Legittimo interesse (tutela dei diritti)
 Adempimenti e comunicazioni fiscali Adempimenti normativi in materia fiscale Obbligo di Legge
  

OBBLIGO DI CONFERIMENTO. MODALITÀ DI TRATTAMENTO. CATEGORIE DI DESTINATARI.

 La comunicazione dei dati personali per i trattamenti fondati sull'esecuzione di misure precontrattuali e contrattuali è necessaria ai fini dell'instaurazione e della prosecuzione del contratto nonché per l'adempimento di tutti gli obblighi collegati. Il mancato conferimento di tali dati, o altrimenti in caso di dati incompleti o inesatti, non sarà possibile concludere od eseguire il contratto.

Il trattamento dei dati è svolto in forma automatizzata e parzialmente automatizzata, con archiviazione cartacea ed informatica, da parte del titolare del trattamento nonché dai soggetti incaricati a svolgere le operazioni di trattamento, nonché soggetti responsabili del trattamento. È escluso un processo decisionale automatizzato (quale la profilazione, ad esempio) e la diffusione dei dati.
I dati raccolti ed elaborati saranno comunicati entro i limiti delle finalità da perseguire anche ad aziende partner commerciali e consulenti del Titolare in relazione all'attività contrattuale, fornitori di servizi nonché istituti bancari e assicurativi per la gestione dei pagamenti e ad enti della Pubblica Amministrazione per adempiere agli obblighi di Legge.
 
PERIODO DI CONSERVAZIONE.

 

I dati raccolti e trattati sono conservati fintanto che sono in vigore i rapporti commerciali, dopodiché saranno cancellati allo spirare del termine decennale di prescrizione dei diritti.

Tutti i dati che integrano scritture contabili sono conservati ai sensi dell'art. 2220 c.c. per un periodo di 10 anni.

I dati di contatto di Clienti e Fornitori sono conservati per il legittimo interesse del Titolare di formare uno storico dei propri contatti sino ad opposizione degli interessati.

 

TRASFERIMENTO DEI DATI ALL'ESTERO. 
È escluso il trasferimento di dati verso altri paesi al di fuori dell'Unione Europea o verso organizzazioni internazionali, ad eccezione dell'impiego di strumenti e applicativi di provider che risiedono negli Stati Uniti certificati secondo il Privacy Shield (https://www.privacyshield.gov/) o in presenza di altra decisione di adeguatezza della Commissione ai sensi dell'art. 45 GDPR.
 
DIRITTI DELL'INTERESSATO.
È diritto della persona fisica cui si riferiscono i dati trattati ottenere l'accesso, la rettifica, la cancellazione dei dati trattati o altrimenti chiedere la limitazione od opporsi al trattamento, nonché chiedere la portabilità dei soli dati forniti. Modalità dedicata all'esercizio di tali diritti è una comunicazione mediante raccomandata presso la sede legale o altrimenti a mezzo e-mail ai recapiti aziendali.
È inoltre diritto dell'interessato proporre reclamo ad un'autorità di controllo quale l'Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

 

 
Indice documenti - Informative - Informativa Privacy art.13 GDPR